Nei giardini della Casa del Cinema di Roma in Villa Borghese incontro Annalisa Arcoleo giovane scrittrice al suo primo libro di esordio. Natia della bella Palermo Annalisa subito dopo il diploma classico conseguito nel 2008 si trasferisce nella capitale per frequentare l’Accademia di Cinema e Televisione di Cinecittà ACT. Durante i due anni di Accademia oltre ai numerosi cortometraggi a cui prende parte come sceneggiatrice/regista/ operatore di macchina, partecipa come assistente alla regia al Documentario “Charles Moulin” di Enrica Orlando proiettato in seguito al Festival di Casa Calenda. Conseguito il diploma di Filmmaker con specializzazione in Regia e Sceneggiatura, Annalisa prende parte a due produzioni: “Anima Nera” e “Task Force” prodotte da 5StelleTV e successivamente partecipa al cortometraggio spagnolo “Ultimo Beso en Roma” di Carla Vadell premiato sia in Italia che all’estero in diversi Festival Cinematografici.

Si è svolta a Roma, presso la Feltrinelli di Galleria Colonna, la presentazione del libro “Come Me Non C'è Nessuno”.

E’ arrivata a conclusione con l’ultima giornata di esposizione presso la fiera di Roma, il Romics la grande rassegna sul fumetto giapponese.

Domani la presentazione del progetto con Gianrico Carofiglio

Verrà presentata domani alle 20:30, presso la Casa del Cinema di Roma, la seconda edizione del Premio Zavattini UnArchive. Il riconoscimento, intitolato a Cesare Zavattini, vuole premiare l’originalità, la sperimentazione e le nuove forme estetiche e comunicative.

We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…