9 months ago
  • Share

ROMICS 2018: dal 5 all’8 Aprile Featured

Martin Freeman, Tsukasa Hojo, Massimo Rotundo e Cristina D’Avena tra gli ospiti della kermesse, in una XXIII edizione dedicata alle donne

Si terrà dal 5 all’8 Aprile alla Nuova Fiera di Roma la XXIII edizione di ROMICS, la kermesse dedicata a fumetto animazione, cinema e games, che ogni anno riscontra un successo di pubblico in costante crescita.

La manifestazione è stata presentata questa mattina, presso il Palazzo delle Esposizioni di Roma, alla presenza del Direttore Artistico Sabrina Perucca, dell’Amministratore Unico Pietro Piccinetti e del Coordinatore della Sezione Cinema Max Giovagnoli.

L’attrice Flora Canto, madrina della kermesse, è la prima novità della XXIII edizione, caratterizzata da una folta presenza di ospiti italiani e internazionali; tra loro ci sono l’attore Martin Freeman, i fumettisti Tsukasa Hojo e Massimo Rotundo e la cantante Cristina D’Avena.

Alla luce dei recenti fatti di cronaca, la XXIII edizione sarà dedicata alle donne: ROMICS ne racconterà l’energia, la vitalità e le sfide quotidiane attraverso le diverse arti grafiche ed espressive. Evento di punta della manifestazione sarà Non Solo Principesse - Donne Che Disegnano Donne, mostra e performance di disegno dal vivo coordinata dall’artista Arianna Rea (Monster Allergy, Angel’s Friends) che vedrà la partecipazione di importanti nomi femminili del mondo del fumetto: Elena Casagrande (Star Trek, Ghost Whisperer, Doctor Who, X-files), Veronica Frizzo (Iron Hand Superhero), Genea (illustratrice e autrice  di storie a fumetti per NHK)), Serena Originario (illustratrice per la casa editrice Hoepli), Giada Perissinotto (Topolino, Witch Magazine), Angela Piacentini (autrice di strisce per la rivista online Golem e il periodico mensile RM Magazine), Eva Rossetti (disegnatrice per la graphic novel Il mio Salinger) e Yoshiko Watanabe (Masters of the Universe, La Freccia Azzurra, La Gabbianella e il Gatto).

Durante la manifestazione verranno premiati con i ROMICS d’Oro Martin Freeman, Tsukasa Hojo e Massimo Rotundo.

Freeman è il primo attore nella storia della kermesse a ricevere questo riconoscimento: interprete poliedrico e raffinato, l’artista inglese è entrato nell’immaginario del pubblico portando al cinema e in TV personaggi che arrivano dalla letteratura e dai fumetti. Freeman ha interpretato Arthur Dent in Guida Galattica Per Autostoppisti, John Watson nella serie Sherlock ed Everett Ross nel recentissimo Black Panther, solo per ricordare alcuni dei suoi ruoli più noti. L’attore sarà inoltre nel cast del film Ghost Stories di Jeremy Dyson ed Andy Nyman in uscita ad Aprile.

Altro premiato illustre è Tsukasa Hojo, autore di Occhi di Gatto e City Hunter: il ROMICS celebra il disegnatore giapponese che ha creato indimenticabili figure femminili, nonché detective stories appassionanti e intrise di humor. Hojo, per la prima volta in Italia, sarà il protagonista di un incontro con i fan durante il quale racconterà la genesi di Occhi di Gatto, City Hunter, Angel Heart e Family Compo.

Il ROMICS d’Oro verrà assegnato anche a Massimo Rotundo, uno dei più grandi talenti italiani. Disegnatore, illustratore, sketch artist, costume designer e insegnante, Rotundo è un artista eclettico che, nella sua carriera, ha toccato tutti i mestieri del disegno. Oltre ad essere uno dei disegnatori di Tex, Rotundo ha lavorato al Satyricon di Repubblica, Lanciostory e L’Eternauta e, nel settore cinematografico, ha collaborato con Milena Canonero per il film di Martin Scorsese Gangs of New York.

Il programma di ROMICS 2018 è ricco di eventi, incontri, iniziative per le scuole e spettacoli che si terranno in 5 padiglioni della Nuova Fiera di Roma: oltre alla gara annuale per l’assegnazione del ROMICS Cosplay Award, ci sarà un evento dedicato alla body art e un Gran Galà del Doppiaggio, per celebrare le voci italiane degli attori di Hollywood.

Cristina D’Avena sarà un’altra grande protagonista della manifestazione: l’amatissima interprete delle sigle più famose dei cartoni animati, canterà alcuni dei suoi più grandi successi. Tra gli altri ospiti della XXIII edizione di ROMICS anche il regista Massimiliano Bruno, l’attore Frank Matano e gli YouTuber Favij e Mates.

We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…